AVVISO

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK |

e-mail


elmarlener@gmail.com

mercoledì 25 novembre 2015

Lettera di Elmar

     Caro Gesù bambino,
non sono un bambino,ma un  cittadino italiano  di 60 anni invalido civile .Io sono nato sotto una cattiva stella,perchè me ne sono capitate di tutti i colori.Ho avuto un incidente che mi ha reso invalido al 75 per cento, la moglie mi ha lasciato,ho perso il lavoro che avevo,abito a Toscolano Maderno (Brescia) in una casa di neanche due metri che è abusiva,non ho la residenza,per sopravvivere l'Inps mi dà 280 euro al mese.
Fra poco sarà Natale e quasi tutti lo festeggeranno,anche i profughi mangeranno meglio degli altri giorni.Io nel mio "alloggio" non ho  nè acqua corrente,nè gabinetto.
Desidererei uno spazio più grande,acqua corrente ,gabinetto e doccia,un lavoro .Ricordati che conosco il tedesco e l'inglese.
Elmar Lener

2 commenti:

Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito.Elmar Lener